Nonsolomamme Nido

Il piccolo nido di Vimodrone

RSS 2.0

Corso di Musica con Irene

Durante l’anno scolastico viene proposto un “corso di musica” da svolgersi durante l’orario di attività strutturata, organizzato dalla Sig.a Irene Bongiorno. Il laboratorio proposto verte principalmente sull’uso della voce e del corpo, offrendo la possibilità ai piccoli di arricchire il proprio patrimonio espressivo in modo giocoso e divertente. La sua durata è di minimo 2 mesi e consta in un incontro alla settimana, della durata di circa 45 min. cad. La musica diventa linguaggio e i bambini rispondono gradualmente, nel rispetto dei loro tempi, ai canti intonati dall’educatore e dall’adulto che li accompagna. Si dà al bambino la possibilità di ascoltare ed essere ascoltato attraverso lo sviluppo di una lingua diversa, ma altrettanto importante per lo sviluppo della creatività e del senso musicale.

I canti e le musiche proposte sono molto varie (si utilizzano brani costruiti su scale maggiori, minori e modali, e su metri binari, ternari e dispari) e brevi, così da dare al bambino il maggior numero di possibilità di ascolto mantenendo alto il livello di attenzione dei piccoli. Molto importante è la collaborazione dei genitori o degli accompagnatori, che saranno coinvolti nel cantare per i bambini (con l’attenta guida dell’insegnante). Non c’è un risultato da ottenere, né una risposta giusta da parte del bambino: è la magia di un incontro con la musica nel pieno rispetto dei modi e dei tempi dei piccoli. L’aspetto fondamentale che viene stimolato è quello dell’ascolto e dell’emozione legata alla musica che si sostituisce al linguaggio parlato, per diventare famigliare e comprensibile al bambino.

Il metodo che viene usato è un misto degli elementi che compongono la didattica “Io cresco con la musica” e il metodo di apprendimento musicale americano di Gordon.

 

OFF

Categories: News

Betty


I “Musetti” dei vostri Bimbi

Aderente al
“Codice di autoregolamentazione Internet@minori” secondo cui tutte le foto presenti in questo sito non mostrano volti riconoscibili dei minori.